Regione Lombardia: Zona Arancione

Pubblicato il 27 febbraio 2021 • Comune

La zona della Regione Lombardia tornerà arancione da lunedì 1 Marzo. Gli spostamenti saranno possibili solo nel proprio comune, dalle ore 5 alle ore 22. Ci si potrà spostare all'esterno del proprio comune solo per motivi di lavoro, salute, o di necessità (compreso anche chi si deve spostare per recarsi a scuola).

SCUOLE

Per le scuole dell'infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado la didattica in presenza resta garantita al 100%. Le secondarie di secondo grado la presenza degli studenti sarà alternata tra il 50 ed il 75%.

ATTIVITÀ DI RISTORAZIONE

Le attività di ristorazione, quali ristoranti, possono fare asporto fino alle 22 e consegna a domicilio senza limiti d’orario. Invece bar, pub, etc., possono fare asporto fino alle 18 e la consegna a domicilio senza limiti d’orario.

ATTIVITÀ SPORTIVE

Le palestre, piscine ed i centri benessere restano chiusi. Lo sport di contatto è vietato, ma è consentito svolgere gli allenamenti, a livello individuale, da parte degli atleti, secondo quanto previsto dall'ultimo DPCM.Resta vietato l'utilizzo degli spogliatoi.

CULTURA

Restano chiusi i musei, le mostre, i teatri ed i cinema.

ATTIVITÀ COMMERCIALI

I negozi ed i centri commerciali sono aperti, così come i servizi alla persona. Rimarranno chiusi i negozi che si trovano nei centri commerciali durante i giorni festivi e prefestivi, ad eccezione delle farmacie e parafarmacie, dei punti vendita di generi alimentari, dei tabacchi e delle edicole.

Manteniamo sempre la corretta distanza interpersonale ed il corretto utilizzo della mascherina.