Sei qui: Home Sportello Unico per le Attività Produttive

Sportello Unico per le Attività Produttive

Il SUAP è lo Sportello Unico per le Attività Produttive (D.P.R. n.160 del 7 settembre 2010 - G.U. del 30 settembre 2010).E’ uno strumento innovativo che consente di avere un unico referente, sul territorio in cui si svolge l’attività o dove è situato l’impianto, per tutte le procedure relative all'esercizio di attività produttive di beni e servizi (localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi comprese quelle di cui al Decreto Lgs.vo 26 marzo 2010, n. 59).

Per “attività produttive” si intendono tutte le attività di produzione di beni e servizi, incluse le attività agricole, commerciali e artigianali, le attività turistiche e alberghiere, i servizi resi dalle banche e dagli intermediari finanziari e i servizi di telecomunicazioni.

Devono quindi fare riferimento al SUAP, tutte le imprese, individuali o collettive, iscritte alla Camera di Commercio e, in caso di edilizia produttiva, i privati proprietari di immobili adibiti ad impianti ed attività produttive, nonchè le Agenzie per le imprese, soggetti privati,dotati di personalità giuridica al quale sono riconosciute funzioni di natura istruttoria e d'asseverazione (D.P.R. n. 159 del 9 luglio 2010).

Sono esclusi: gli impianti e le infrastrutture energetiche, le attività connesse all’impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti e di materie radioattive, gli impianti nucleari e di smaltimento di rifiuti radioattivi, le attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi, nonché le infrastrutture strategiche egli insediamenti produttivi di cui agli articoli 161 e seguenti del D.lgs 12 aprile 2006, n. 163.

Il SUAP assicura:

  • la gestione del procedimento unico,
  • la presentazione e gestione telematica della pratica
  • l'inoltro telematico della documentazione alle altre amministrazioni che intervengono nel     procedimento,
  • l’assistenza e l’orientamento alle imprese ed all’utenza in genere,
  • la diffusione e la migliore conoscenza delle opportunità e potenzialità esistenti per lo sviluppo      economico del territorio.

Come accedere al SUAP

Tutte le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività produttive di beni e servizi, rientranti nel campo di applicazione del SUAP, devono essere presentate esclusivamente per via telematica al SUAP del Comune di Ornago, mediante una procedura guidata che facilita l'utente.

Le richieste presentate in altra forma saranno respinte.

Controllo preventivo ed invio pratica al SUAP da parte di un’agenzia per le imprese.

L’art. 38 della legge 133/2008 ha introdotto un nuovo soggetto privato nel processo comunicativo tra l’imprenditore (o il professionista delegato) e lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP): l’agenzia per le imprese.
Il DPR 159/2010 individua agenzie per le imprese accreditate a svolgere:
a) attività di attestazione con valore di autorizzazione (pratiche SCIA)
b) attività istruttoria nei procedimenti che comportano attività discrezionale da parte delle Amministrazioni (pratiche relative a procedimenti ordinari).
Sul territorio nazionale al momento sono presenti agenzie per le imprese di tipo a).
Tale tipologia di agenzia effettua il controllo preventivo sulla pratica al fine di garantire la completezza e la correttezza formale della stessa. La sua attività termina con il rilascio della dichiarazione di conformità/diniego che, insieme alla pratica SCIA, l’agenzia invia al SUAP. L’invio della dichiarazione di conformità al SUAP consente all’impresa di iniziare/variare/cessare la propria attività con titolo autorizzatorio.
Il servizio è sottoposto alle condizioni contrattuali previste dalle singole agenzie per le imprese accreditate.
Tra le agenzie per le imprese accreditate in regione Lombardia vi è AGIPRO: agenzia accreditata in via definitiva (decreto di accreditamento del 06 febbraio 2015) per il rilascio delle attestazioni di conformità per pratiche SCIA riguardanti le attività di:
 commercio al dettaglio di generi alimentari e non alimentari;
 forme speciali di vendita;somministrazione di alimenti e bevande;
 somministrazione di alimenti e bevande con annessa produzione;
 servizi alla persona (acconciatori ed estetisti).
Per maggiori informazioni:
 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 telefono: 0171 700 700
 sito: www.agipro.pro