Sei qui: Home Servizi sociali Informazioni Proroga fino al 31 dicembre del Bonus idrico: sconto sulla bolletta dell'acqua per redditi Isee fino a 18.000 euro

Proroga fino al 31 dicembre del Bonus idrico: sconto sulla bolletta dell'acqua per redditi Isee fino a 18.000 euro

È possibile, fino al 31 dicembre 2017, presentare domanda per il Bonus Idrico.
Il 
Comune di Ornago, in collaborazione con BrianzAcque,  ha infatti aperto un bando che consente ai cittadini ornaghesi aventi determinati requisiti di fare richiesta di "BONUS IDRICO", ossia avere uno sconto sulla bolletta dei consumi dell'acqua. Il valore minimo dello sconto è di 50 euro, fino ad un massimo di 150 euro

Possono presentare domanda le persone o i nuclei familiari con i seguenti requisiti:

1.    Cittadini residenti nel comune di Ornago;

2.    Cittadini italiani o comunitari e cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno;

3.    Cittadini in possesso di contratto di fornitura di acqua diretto (titolari di un contratto di fornitura individuale) o indiretto (forniture condominiale o multiple con contatore centralizzato)

4.    Cittadini in possesso di un reddito ISEE in corso di validità non superiore a €. 18.000,00.

 

Ai fini del riconoscimento del beneficio, il richiedente deve allegare alla domanda l’ultima bolletta al fine di individuare il Codice Servizio e il Codice Anagrafico.

La domanda (corredata dalla documentazione elencata nel bando) deve essere presentata, su apposito modulo entro il 31 dicembre 2017 presso:

-       Ufficio Servizi Sociali del Comune: il mercoledì dalle 14.00 alle 19.00

-       Ufficio Segreteria del Comune: il  giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00

 (in altri giorni solo su appuntamento da concordare telefonando al n. 039.6286332).

Può presentare domanda di contributo il titolare del contratto di fornitura o altro componente il nucleo familiare maggiorenne, se residente nella medesima unità immobiliare. Il modulo di domanda ed il bando completi sono disponibili presso l’ufficio Protocollo del Comune o scaricabili da questo articolo.

Il beneficio economico verrà erogato agli aventi diritto ad usufruire delle agevolazioni fino ad esaurimento dei fondi disponibili. Il valore degli sconti verrà calcolato in base al reddito ISEE:

1.   €. 150,00 in presenza di un indicatore ISEE da € 0,00 a € 6.000,00;

2.   €. 100,00 in presenza di un indicatore ISEE da €6.001,00 a 12.000,00;

3.   €.   50,00 in presenza di un indicatore ISEE da € 12.001,00 a 18.000,00

 

L’agevolazione sarà riconosciuta come una riduzione  della bolletta di futura emissione o a copertura di bollette insolute. Nel caso di beneficiari che non sono titolari di una fornitura idrica individuale (ad esempio i residenti in condominio ) il bonus sarà gestito dall’Amministratore di Condominio.

Possono presentare domanda le persone o i nuclei familiari con i seguenti requisiti:

1.    Cittadini residenti nel comune di Ornago;

2.    Cittadini italiani o comunitari e cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno;

3.    Cittadini in possesso di contratto di fornitura di acqua diretto (titolari di un contratto di fornitura individuale) o indiretto (forniture condominiale o multiple con contatore centralizzato)

4.    Cittadini in possesso di un reddito ISEE in corso di validità non superiore a €. 18.000,00.

Ai fini del riconoscimento del beneficio, il richiedente deve allegare alla domanda l’ultima bolletta al fine di individuare il Codice Servizio e il Codice Anagrafico.