Sei qui: Home Giunta Comunale Competenze e funzioni

Competenze e funzioni della Giunta

La Giunta Comunale è un organo collegiale formato dal Sindaco e da un numero di assessori definito dallo Statuto comunale e calcolato secondo parametri stabiliti dal Testo Unico sull'Ordinamento degli Enti Locali (Decreto Legislativo n. 267 del 18 agosto 2000). Gli assessori vengono nominati dal Sindaco: fra di loro egli nomina anche un vice sindaco, che lo sostituisce durante le assenze e nei casi di impedimento temporaneo, impedimento permanente, rimozione, decesso o sospensione dalle funzioni. Il mandato degli assessori ha la stessa durata di quello del Sindaco.

Le competenze e le funzioni

La Giunta Comunale collabora con il Sindaco nell'attuazione degli indirizzi generali decisi dal Consiglio Comunale. Se volessimo fare un paragone con gli organi di governo nazionali potremmo definirla l'"organo esecutivo" del Comune. Le sue decisioni sono prese in modo collegiale attraverso le deliberazioni.

La Giunta partecipa alla formazione delle linee programmatiche che il Sindaco presenta al Consiglio Comunale all'inizio del suo mandato e svolge attività propositiva e di impulso nei confronti del Consiglio Comunale per quanto concerne la programmazione, i bilanci e la pianificazione urbanistica. Sulla base delle indicazioni del bilancio di previsione, elaborato dal Consiglio Comunale, la Giunta definisce il Piano Esecutivo di Gestione, dove sono contenuti gli obiettivi della gestione dei servizi comunali e dove sono fissate le dotazioni finanziarie necessarie al raggiungimento di questi obiettivi.